Lavorare e studiare: perché l’e-learning è vincente

Poter lavorare e studiare contemporaneamente è diventato il sogno di tutti i professionisti che desiderano un avanzamento di carriera e di tutte le matricole che non vogliono rinunciare all’indipendenza economia

E-learning
E-learning

Lavorare e studiare: perché l’e-learning è vincente

Poter lavorare e studiare contemporaneamente è diventato il sogno di tutti i professionisti che desiderano un avanzamento di carriera e di tutte le matricole che non vogliono rinunciare all’indipendenza economia. A tal proposito, le Università si sono negli anni organizzate per proporre sistemi di insegnamento online tecnologicamente avanzati ed efficaci. Sono nate così delle vere e proprie Università Telematiche che propongono corsi di laurea da conseguire con la modalità e-learning, ossia il sistema di insegnamento online, e che sono ormai riconosciute e approvate dal MIUR.  I risultati di questo nuovo approccio allo studio sono stati molti incoraggianti e sempre più persone scelgono di organizzare in maniera autonoma il tempo da dedicare allo studio.
La possibilità di preparare comodamente da casa gli esami consente a numerosi professionisti di poter ad esempio frequentare online una laurea magistrale in economia, un titolo importantissimo per aspirare ad un avanzamento di carriera nell’azienda in cui già si opera o per candidarsi a posizioni di rilievo in altri contesti.

Come funziona l’e-learning
L’apprendimento online richiede l’utilizzo di tecnologie web per la trasmissione delle conoscenze. Le Università Telematiche hanno sviluppato a tal proposito delle piattaforme che consentono agli studenti di creare una propria postazione virtuale per poter seguire le lezioni, scaricare il materiale di studio e collegarsi con i propri docenti e tutor. Unicusano offre ai propri iscritti la possibilità di programmare degli orari di ricevimento online con i professori per chiarire dubbi sui programmi o chiedere informazioni su specifici argomenti. Prima di confermare la data d’esame si può anche verificare la preparazione individuale con dei test di valutazione. In questo modo lo studente si sente più sicuro nell’affrontare la prova.
Lo studio online avviene principalmente con videolezioni, durante le quali si ascolta il docente e si seguono le slide di presentazione. I corsi di laurea disponibili in questa modalità sono numerosi e le lauree magistrali vengono aggiornate costantemente per offrire ai potenziali iscritti un panorama formativo in linea con le richieste del mercato.

I vantaggi dell’Università online
Come abbiamo già detto, l’Università telematica consente in primo luogo di poter gestire in maniera semplice lo studio ed il lavoro. Ciò consente una maggiore libertà per chi desidera diventare indipendente con l’inizio della formazione accademica e quindi cominciare a crearsi dei propri spazi in maniera autonoma rispetto alla famiglia. È inoltre un’occasione di crescita per chi vuole conseguire un nuovo titolo allo scopo di fare carriera o cambiare lavoro.
L’Università online ha anche un vantaggio economico, perché dà l’opportunità a chi vive in piccoli centri lontani dalle città sedi universitarie di potersi iscrivere ad un percorso di laurea senza doversi necessariamente spostare, risparmiando sull’alloggio e il vitto. Le rette annuali inoltre sono simili a quelle delle Università più rinomate e quindi la riduzione dei costi è davvero importante. La formazione online è dunque una valida alternativa per risolvere problemi logistici e finanziari e va quindi valutata come opzione per la formazione accademica, anche perché, con l’emergenza Coronavirus e l’obbligo della didattica a distanza, abbiamo potuto constatare l’assoluta efficacia degli strumenti web, se usati con competenza.