Operazione antidroga nel salernitano, 26 indagati

In azione nelle province di Salerno, Avellino e Firenze, i carabinieri del comando provinciale di Salerno con il supporto del 7° nucleo elicotteri di Pontecagnano e del nucleo cinofili di Sarno

Carabinieri
Carabinieri

Operazione antidroga nel salernitano, 26 indagati.

Nelle province di Salerno, Avellino e Firenze, i carabinieri del comando provinciale di Salerno con il supporto del 7° nucleo elicotteri di Pontecagnano e del nucleo cinofili di Sarno, stanno eseguendo un provvedimento cautelare, emesso dal gip, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 26 soggetti.

Le accuse.

Le accuse vanno dall’associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti con l’aggravante del metodo mafioso, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di arma, sostituzione di persona, uso di atto falso, falsità ideologica, favoreggiamento personale, ricettazione, alla minaccia e danneggiamento seguito da incendi.

I particolari dell’operazione saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà presso il comando provinciale carabinieri di Salerno alle ore 10.15.