Scossa terremoto nel Salernitano, avvertito forte boato

Terremoto
Terremoto

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 ha colpito alle 21,50 di ieri sera l’area dell’entroterra del Golfo di Policastro, a sud di Salerno. Nessun danno a cose e persone: un forte boato e’ stato avvertito nei comuni di Caselle in Pittari, Morigerati, Santa Marina e Sanza. Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), la scossa e’ avvenuta a una profondita’ di circa 11 chilometri, con epicentro vicinissimo a Caselle in Pittari.(ANSA).