Liste pulite ad Angri. Candidati non firmano patto con M5S

Ieri sera il Movimento 5 Stelle di Angri ha organizzato un gazebo in Piazza Doria per la firma del “Patto liste pulite” per i candidati sindaco della città di Angri per amministrative 2020.

“Non mi meraviglio che nessuno dei candidati sindaco abbia deciso di firmare il “Patto liste pulite” del MoVimento 5 Stelle per le prossime elezioni amministrative 2020.
Proprio come già proposto per elezioni regionali dal nostro candidato presidente Valeria Ciarambino, abbiamo sfidato i candidati angresi a garantire a questa città liste che possano essere limpide e trasparenti, lontane da interessi truffaldini e senza la presenza di pregiudicati. Inoltre, abbiamo chiesto l’opinione dei candidati sindaco di queste città circa le liste presentate dai loro partiti per le elezioni regionali in Campania. Siete d’accordo alla candidatura di pregiudicati all’interno delle compagini dei partiti che rappresentate? La risposta è stata solo un silenzio assordante. Nessuno degli altri 4 candidati sindaco ha preso questo impegno. E’ vergognoso – dichiara il candidato sindaco del MoVimento 5 Stelle Giuseppe Iozzino . Questa città merita trasparenza, legalità, oltre che una nuova linfa vitale. Ecco perché il MoVimento 5 Stelle è l’unica scelta possibile. Ricordiamo che tutti i candidati in corsa hanno avuto la loro occasione di amministrare il comune di Angri, con risultati mediocri o addirittura scadenti rispetto alle promesse fatte, a dimostrazione della loro inidoneità. Il vero cambiamento necessità di onestà e capacita. Noi non ci arrendiamo. Cari candidati, vi aspettiamo nuovamente in Piazza Doria venerdi 24 luglio!”.