Pagani. FdI, Ianniello si dimette da portavoce

“Nella qualità di portavoce del Partito di Pagani comunico a codesta Presidenza Provinciale di “Fratelli d’Italia” di volere rassegnare le dimissioni da portavoce del Partito di Pagani per motivi personali”. Così il professor Francesco Ianniello comunica le sue dimissioni.

“In questo momento sento il dovere di ringraziare di cuore coloro che mi hanno aiutato e che hanno collaborato con me per il loro impegno intelligente e per la stima che mi hanno sempre dimostrato – prosegue-. Auguro al Partito e agli amici di Pagani, in particolare, le migliori fortune e i successi sperati.
Ad Enza Fezza, nella sua qualità di candidata a Sindaco della città, vanno i miei auguri più sentiti e calorosi per il prossimo impegno elettorale e i sentimenti di vera e profonda amicizia. A lei sarò sempre vicino. Ricorderò con affetto e con gratitudine non tutti, ma chi mi ha voluto bene con sincerità, offrendomi sempre disponibilità e comprensione; tra questi amici non potrò dimenticare Massimo D’ Onofrio.
Vado via soddisfatto del mio lavoro e dei risultati conseguiti, ma con grande rammarico per il presente e con il rimpianto e la nostalgia di un mondo politico che non c’è più. Da quello attuale ormai mi sento lontanissimo”.