Abitazione trasformata in macelleria, blitz a Battipaglia

La carne doveva essere consumata ieri sera in ricorrenza della Festa del sacrificio.

Blitz della polizia municipale di Battipaglia all’interno di un’abitazione che era stata trasformata in una macelleria clandestina.

Gli agenti hanno sorpreso due stranieri mentre macellavano due ovini e sono stati denunciati a piede libero.

Sul posto anche il veterinario dell’Asl che ha sequestrato gli ovini.

La carne doveva essere consumata ieri sera in ricorrenza della Festa del sacrificio.