Nocera Inferiore – Rotatoria Via Atzori, via libera da Autostrade

L’atto da il via allo schema progettuale con i relativi pareri presentati dalla Società Autostrade Meridionali

Nocera Inferiore Rotatoria Via Atzori
Nocera Inferiore Rotatoria Via Atzori

Nocera Inferiore – Rotatoria Via Atzori, via libera da Autostrade.

Approvata lo scorso 6 agosto la delibera per la realizzazione di una nuova rotatoria con parcheggi nell’area di svincolo di Nocera dell’A3 Napoli Salerno. L’atto deliberativo approvato nella seduta preceduta dal vicesindaco Federica fortino da il via allo schema progettuale con i relativi pareri presentati dalla Società Autostrade Meridionali nell’ambito del piano di adeguamento dell’arteria autostradale.

Area di pubblica utilità.

Lo scorso marzo era stata approvata dalla giunta municipale la dichiarazione di pubblica utilità per la realizzazione della rotatoria del parcheggio e l’esecutività del progetto. L’opera pubblica di via Atzori sarà fondamentale alla viabilità della zona ed è stata prevista nel piano triennale delle opere pubbliche del Comune. L’area Si estende su 9589 metri quadri ai quali vanno aggiunti ulteriore 775 metri quadri di fabbricati suddivisi su varie categorie catastali.

Scenario futuro.

L’infrastruttura ridisegnerà l’intera area urbana di via Atzori, via Barbarulo, e via Pepe, con la creazione di centinaia di posti auto e una corsia riservata agli autobus configurando una sorta di snodo logistico tra più strade. La liquidazione delle indennità di esproprio era stata stimata in circa 1,2 milioni di euro. L’obiettivo finale della giunta è quello di completare il progetto e la realizzazione della rotatoria entro la fine del 2021. Lo scrive “La Città”.