Pagani. Pisacane e Sicignano si schierano con Cascone

Aldo Cascone
Aldo Cascone

Il gruppo, di cui fanno parte il consigliere uscente Pietro Pisacane e l’ex assessore Aniello Sicignano, aderisce al progetto politico del candidato sindaco Aldo Cascone.

“Un’adesione convinta e incondizionata, basata su cinque capisaldi:
1. Ridare dignità ai paganesi che purtroppo, a seguito degli eventi politici amministrativi nefasti degli
ultimi anni, si sono arresi a dover rivendicare sottovoce la propria appartenenza alla nostra città.
2. Ri-organizzare la macchina comunale per rimetterla al servizio del cittadino evitando queste inaccettabili liste di attesa per ottenere anche un semplice cambio di residenza o uno stato di
famiglia.
3. Attuazione di una politica finanziaria di vicinanza ai cittadini che, rispetto alle imposte (dovute),
troveranno una possibilità di dilazione nel maggior numero di rate previste dalla legge.
4. Creazione di opportunità lavorative ed economiche attraverso l’approvazione del Piano Urbanistico,
con rigenerazione di importanti aree della città, e del Piano Commerciale, per consentire ai
commercianti di attuare una normativa incentivante.
5. Creazione di un ufficio progetti per la richiesta di finanziamenti regionali, nazionali ed europei, in
maniera da sopperire alla mancanza di disponibilità finanziaria comunale”, si legge in una nota.

“Il nostro obiettivo, non era, e non è, conseguire la candidatura a sindaco per qualche nostro amico ma,
trovare convergenza sulla risoluzione dei problemi che affliggono la città.
Con Aldo Cascone, tutto si è risolto in pochi minuti ed abbiamo trovato una sensibilità che ci garantisce per
il futuro”, questa la dichiarazione di Pisacane.