Angri. Milo: “Saremo all’opposizione”

"Chiederemo più servizi, più sviluppo, più sicurezza, più verde per Angri"

Alberto Milo chiarisce la posizione della sua coalizione al ballottaggio e smentisce le voci che parlano di accordi.

“Ringrazio i tanti amici e cittadini che in questi giorni con un messaggio o una telefonata mi hanno mostrato il loro affetto e sostegno. Non è stato facile accettare il risultato delle urne, ma questa è la democrazia e noi rispettiamo il volere del popolo – scrive su Facebook-. Anche se il nostro progetto di sviluppo per Angri non ha trovato il consenso necessario, sono soddisfatto di aver raggiunto un numero considerevole di cittadini. Una grande fetta di angresi, delusi da una città abbandonata a se stessa, ha chiesto con forza un cambiamento e noi non li vogliamo deludere! Sono rammaricato anche del fatto che si continui a mettere in giro falsità: anche in questo saremo il cambiamento che Angri aspetta e SAREMO ALL’OPPOSIZIONE a vigilare sull’operato della prossima amministrazione, sempre dalla parte dei cittadini! Insieme agli altri consiglieri eletti con me, faremo sentire forte la vostra voce in Consiglio Comunale: chiederemo più servizi, più sviluppo, più sicurezza, più verde per Angri. Se resteremo compatti come in questi mesi, dovranno per forza ascoltare i bisogni degli angresi! #UnitiperunSogno!”