Bimbo morto, orrore: è stato lanciato dal balcone

Il corpicino sarebbe così finito nella siepe del parco residenziale di via Roma . Il terribile gesto immediatamente dopo il parto

Sarebbero raccapriccianti le prime ricostruzioni fatte dagli inquirenti in base alle dichiarazioni rilasciate dalla madre del piccolo trovato morto a Roccapiemonte in una siepe. Il piccolo sarebbe stato lanciato dal balcone di casa. A farlo sarebbe stata proprio la madre di 42 anni.

Il corpicino sarebbe così finito nella siepe del parco residenziale di via Roma . Il terribile gesto immediatamente dopo il parto, avvenuto nell’abitazione della coppia fermata nella notte dai carabinieri con l’accusa di omicidio. In casa c’erano il marito della donna, 49 anni e il figlio di 17 anni. Le Indagini continuano per ricostruire con esattezza tutto quanto accaduto in una notte terribile.