Lettere vasto incendio ai confini con Sant’Antonio Abate

Sviluppatosi in tarda serata spinto dal vento l'incendio è in estensione. Cenere fino al parco Imperiale

Lettere. Bruciano i Monti Lattari
Lettere. Bruciano i Monti Lattari

Lettere vasto incendio ai confini con S.Antonio Abate.

Il fuoco alimentato anche dal vento minaccia. Una notte insonne per gli abitanti a valle tra S.Antonio Abate e Casola. Il rogo si alimentato sulla montagna nel territorio di Lettere. Una consistente area di bosco della macchia mediterranea dei Monti Lattari dalla mattinata di ieri di è stata progressivamente interessata da uno spaventoso rogo che nella tarda serata ha preso dimensioni importanti.

Zona impervia.

Una zona impervia e soccorsi contingentati per altre le emergenze di altri roghi a pochi passi stanno rendendo la situazione davvero preoccupante. Si ci aspetta l’ennesimo intervento aereo nella giornata di oggi, necessario prima che il rogo e i suoi focolai possano seriamente minacciare le abitazioni.

Il terzo rogo in pochi giorni.

Questo è terzo rogo in pochi giorni. Le fiamme minacciano i tralicci dell’alta tensione presenti sulla zona.

DCIM100MEDIADJI_0914.JPG