Maltempo: peggioramento in Campania, prorogata allerta

Ancora una proroga per l’allerta meteo in Campania. Lo ha reso noto Protezione civile della Regione Campania che dalle 6 di domani mattina fino alle 6 di lunedi’ mattina ha innalzato il livello di criticita’ ad ‘arancione’. Al momento e’ gia’ in atto un’allerta meteo, fino alle 6 di domenica mattina, di livello ‘giallo’. Si prevedono “precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio e temporale, localmente di forte intensita’, dalla tarda mattinata di domani. Venti da Sud-Sud-Ovest forti o molto forti con raffiche, in attenuazione dal pomeriggio di domenica. Mare agitato o molto agitato, con possibili mareggiate lungo le coste esposte”. Un quadro che dara’ luogo a un rischio idrogeologico diffuso con i seguenti possibili scenari di impatto al suolo: instabilita’ di versante, localmente anche profonda, frane superficiali e colate rapide di detriti o di fango; significativi ruscellamenti superficiali, anche con trasporto di materiale, possibili voragini per fenomeni di erosione; allagamenti di locali interrati e di quelli a pian terreno; tra l’altro. La Protezione civile della Regione Campania raccomanda la massima attenzione possibile sull’intero territorio e, in particolare, sulle zone interessate dalle precipitazioni di questi giorni e in quelle sottoposte a incendi. (ANSA)