Scafati. Bilancio preventivo OK, ma è tensione in maggioranza

Consiglio comunale cruciale quello di ieri sera. La maggioranza in assise pur senza la giunta e la mancanza dell'annunciato streaming riesce a restare a galla

Scafati Consiglio Comunale
Scafati Consiglio Comunale

Scafati. Bilancio preventivo OK, ma è tensione in maggioranza.

Consiglio comunale cruciale quello di ieri sera. La maggioranza in assise pur senza la giunta e la mancanza dell’annunciato streaming riesce a restare a galla. La litigiosa alleanza che supporta Salvati ha infatti provato il Bilancio preventivo con 15 voti a favore e 7contrari.

Resta alta la tensione in maggioranza.

La resa dei conti nella maggioranza sembra comunque solo momentaneamente rinviata al termine del responso delle urne delle prossime elezioni regionali quando si potrebbero ridisegnare nuovi assetti politici in città.

Il disappunto di Michele Russo.

“Non c’è la diretta streaming come previsto dalla convocazione e come i cittadini sapevano. Abbiamo chiesto il rinvio della seduta per tale ragione la maggioranza ha bocciato la nostra richiesta. Non si può assistere, da casa, ne’ sarà registrato il primo consiglio comunale della storia di Scafati senza la giunta comunale in carica. Senza alcun assessore seduto al suo posto” ha tuonato il consigliere comunale Michele Russo di “Inseme Per Scafati” per sottolineare lo stato di disagio vissuto nell’aula consiliare della biblioteca Morlicchio.