Sequestrate piante di cannabis

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Colliano, nell’ambito dell’attività di controllo specificamente finalizzata alla prevenzione e al controllo sulle coltivazioni di cannabis, si sono portati in località “Piano di Nocelle” nel comune di Colliano (SA). Sono state rinvenute oltre 210 piante di cannabis aventi un’altezza oscillante tra il metro e il metro e mezzo e quindi quasi allo stato ottimale di maturazione.

I militari hanno individuato i proprietari del fondo, entrambi da Colliano, uno dei quali tra l’altro, già noto alle forze dell’ordine. Sentito il magistrato di turno, la pattuglia ha eseguito un’accurata perquisizione dell’abitazione dei proprietari e di ogni pertinenza nella loro disponibilità con l’obiettivo di trovare eventuali sostanze stupefacenti. Il riscontro, però, è risultato negativo.

I militari hanno quindi sequestrato l’intera coltivazione prelevando anche campioni delle piante da inviare ai laboratori specializzati dell’Arma per le analisi volte a determinare il contenuto di T.H.C.

Le indagini proseguono per accertare i responsabili dell’attività criminosa.