Sarno. Ordinata l’evacuazione per le famiglie che vivono nelle aree critiche.

Un provvedimento necessario questa sera a fronte del bollettino della Sala Operativa della Protezione Civile della Regione Campania che prevede forti precipitazioni

Ordinata l’evacuazione a Sarno per le famiglie che vivono nelle aree critiche a rischio frana.

Un provvedimento resosi necessario questa sera a fronte del bollettino della Sala Operativa della Protezione Civile della Regione Campania che prevede forti precipitazioni e potrebbero tradursi in eventi e fenomeni franosi.

Ordinanza sindacale di evacuazione per:

tutti i cittadini residenti in via Bracigliano località Santa Lucia, traversa di via Gaetano Nunziante e i piani terra posti a dx e sx di Vico I e II San Sebastiano di lasciare immeditamente le proprie abitazioni e di raggiungere quelle di parenti e amici oppure di recarsi presso il Centro di Accoglienza predisposto dal Comune di Sarno presso la scuola Media Baccelli sita in Sarno alla via Matteotti.

Sono in tanti, però, non voler lasciare le proprie abitazioni.