Angri. Massimo Sorrentino: “premiàti onesta e coerenza”

Il vero vincitore. Massimo Sorrentino con 855 voti risulta il più votato in questo turno elettorale come consigliere comunale nella civica ammiraglia Grande Angri

Massimo Sorrentino
Massimo Sorrentino

Angri. Massimo Sorrentino: “premiàti onesta e coerenza”.

Il vero vincitore. Massimo Sorrentino con 855 voti risulta il più votato in questo turno elettorale come consigliere comunale nella civica ammiraglia Grande Angri in appoggio a Cosimo Ferraioli ci tiene a fare alcune precisazioni in coda a questa anomala campagna elettorale che ha lesinato veleni e fango, soprattutto nelle ultime giornate precedenti al voto. Anche Massimo Sorrentino è stato bersaglio d’invettive e discredito che però Lui respinge con fermezza e determinazione al mittente.

“La macchina del fango e del discredito non hanno pagato”.

“Chi ha tentato di mettermi in cattiva luce deve ricredersi. La mia onestà e la mia coerenza sono state le caratteristiche migliori per la riconferma della fiducia anche al sindaco Cosimo Ferraioli. La macchina del fango e del discredito non hanno pagato, la gente onesta – dice Sorrentino – ha preferito all’aggressività di una patetica e ormai stantia politica la nostra continuità dimostratasi efficace anche nei momenti più bui di questi ultimi tempi. Io a nome anche della mia famiglia e di tutti i miei elettori ribadiremo il nostro forzo affinché quello che abbiamo già messo in cantiere nella prima legislatura possa ora materializzarsi davvero. I grandi progetti richiedono il giusto tempo è questo è il momento”.