Autostrade Meridionali: ricorso a Consiglio di Stato contro concessione A3

Il CDA di Autostrade Meridionali, ha valutato di proporre ricorso al Consiglio di Stato contro il pronunciamento del Tar della Campania, sulla gara per l'assegnazione della concessione dell'A3

Autostrada3 A3
Autostrada3 A3

Autostrade Meridionali: ricorso a Consiglio di Stato contro concessione A3.

Il CDA di Autostrade Meridionali, riunito per l’esame della trimestrale, ha valutato di proporre ricorso al Consiglio di Stato contro il pronunciamento del Tar della Campania, che ha rigettato il ricorso della società contro il provvedimento di aggiudicazione in favore del Consorzio Stabile SIS della gara per l’assegnazione della concessione dell’A3 Napoli-Pompei-Salerno. Si legge nel comunicato sui 9 mesi.

Le riserve.

“Non e’ da escludere, sottolinea la nota, che il Mit possa decidere, sulla scorta della intervenuta pronuncia del Tar Campania di procedere con la sottoscrizione del contratto di concessione con l’aggiudicatario Consorzio Stabile SIS accettando l’alea di una possibile pronuncia del Consiglio di Stato che potrebbe accogliere il ricorso”.

com-Ale