COVID-19. 2.008 contagi nell’area metropolitana di Napoli

Covid-19. Su 2.427 nuovi casi di Covid-19 in Campania nelle ultime 24 ore, 2.008 sono registrati nell'area metropolitana di Napoli

Coronavirus Area Vesuviana
Coronavirus Area Vesuviana

Covid. 2.008 contagi nell’area metropolitana di Napoli.

Su 2.427 nuovi casi di Covid-19 in Campania nelle ultime 24 ore, 2.008 sono registrati nell’area metropolitana di Napoli. Di questi, 468 sono segnalati dall’Asl Napoli 1, azienda sanitaria di riferimento per il capoluogo.

Dall’inizio dell’emergenza ad oggi, il totale dei casi a Napoli e provincia e’ 30.622. Solo l’area metropolitana di Milano fa registrare un incremento maggiore di contagi oggi (2.708) per un totale di oltre 58mila positivi nella provincia di Milano dall’inizio dell’emergenza. Lo scrive Nac Dire.

Somma Vesuviana: il sindaco chiude scuole e cimitero.

Impennata contagi. Chiusura immediata del Cimitero, divieto di aggregazione all’aria aperta e al chiuso, sospensione di tutte le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado e sospensione delle attività in tutti i circoli ludici e ricreativi. Sono alcuni dei provvedimenti contenuti in un’ordinanza a firma di Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana (Napoli), dove in 24 ore si è registrato un aumento di 90 contagiati al Covid, portando il numero di positivi attivi a 310.

L’ordinanza è stata decisa dopo un lungo confronto con le forze politiche cittadine, alle quali Di Sarno ha spiegato di aver già scritto al Prefetto, all’unita’ di crisi e al presidente della Regione Campania ai quali ha chiesto d’istituire a Somma Vesuviana il presidio fisso dell’Unita’ Speciale di Continuità Assistenziale e aumentare le Forze dell’Ordine sul territorio. (Ansa).