Protezione Civile, in Campania è ancora allerta

Dalle 18 di oggi e fino alla stessa ora di domani, venerdì 16 ottobre, si passa al livello di criticità Giallo

La Protezione civile della Regione Campania ha prorogato di ulteriori 24 ore la vigente allerta meteo. Fino alle 18 di oggi, giovedi’ 15 ottobre, e’ in vigore il livello di criticita’ idrogeologica Arancione su tutto il territorio ad esclusione delle zone 4 (Alta Irpinia e Sannio), e 7 (Tanagro) sulle quali il colore di allerta attualmente e’ Giallo. Dalle 18 di oggi e fino alla stessa ora di domani, venerdi’ 16 ottobre, si passa al livello di criticita’ Giallo sull’intero territorio, ad eccezione delle zone 4 e 7 sulle quali le condizioni meteo non prevedono criticita’. Dal tardo pomeriggio di oggi le precipitazioni da “diffuse” diverranno “locali” e potranno avere anche a carattere di rovescio o isolato temporale. Saranno ancora possibili raffiche di vento. In sintesi, attualmente in atto e in vigore fino alle 18 di oggi mercoledi’ 15 ottobre: su zone 1 (Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana), 2 (Alto Volturno e Matese) , 3 (Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini), 5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana Sele e Alto Cilento), 8 (Basso Cilento) allerta meteo arancione. Per le zone 4, 7 prevista allerta meteo gialla. Dalle 18 di oggi e fino alle 18 di domani giovedi’ 16 ottobre: su zone 1, 2, 3, 5, 6, 8 allerta meteo gialla; su zone 4 e 7 nessuna allerta. (ANSA)