San Marzano. Assunzione di due agenti di Polizia Municipale

Il Comune assume a tempo determinato due agenti di Polizia Municipale per rinforzare l’organico. Dopo il via libera da parte della giunta guidata dalla sindaca Carmela Zuttolo

Coronavirus controlli Polizia Locale
Coronavirus controlli Polizia Locale

S.Marzano. Assunzione di due agenti di Polizia Municipale.

Sicurezza in città. Il Comune assume a tempo determinato due agenti di Polizia Municipale per rinforzare l’organico. Dopo il via libera da parte della giunta guidata dalla sindaca Carmela Zuttolo, il comandante della polizia locale, Gennaro Perulli, ha espletato l’iter procedurale per lo svolgimento del concorso che porterà rinforzi all’organico dei caschi bianchi locali. Per il reclutamento sono previste delle prove: una pratica, una scritta e una orale, che si terranno in tempi relativamente stretti.

Le prove previste per il reclutamento.

Nello specifico, quella pratica, si terrà venerdì presso un’area di via Sarno Palma alle ore 9.00. La prova scritta successivamente, si terrà il 28 ottobre nel palazzetto dello sport di via Pendino alle 10,00. La prova orale è prevista per il prossimo 30 ottobre nell’aula consiliare del Comune alle ore 10:00. Dopo l’assunzione, gli agenti saranno impiegati su vari fronti.

Una difficile convivenza in città.

Particolarmente sentita la difficile convivenza fra italiani ed extracomunitari in città che si caratterizza proprio per la forte presenza di stranieri sul territorio cittadino. Una vicenda annosa. Già l’ex sindaco Cosimo Annunziata aveva chiesto aiuto alla Prefettura di Salerno per quello che definiva un “allarme sociale”. Diventano necessarie le regole di minima convivenza da parte anche degli stranieri in considerazione anche del clima di diffidenza vissuto in città nei confronti di quest’ultimi. Una questione che la sindaca Zuottolo non vuole assolutamente sottovalutare, puntando quindi sul potenziamento e sull’assunzione part-time di due agenti della polizia locale come prima efficace azione da fare. Lo riporta il quotidiano “La Città”.