Sarno. COVID-19. Nuovi servizi di sanificazione del Comune e del cimitero

Sanificazione da COVID-19. Il Comune di Sarno ha siglato un nuovo accordo con la società ecologica privata per ulteriori servizi

Sarno cimitero
Sarno cimitero

Sarno. COVID-19. Nuovi servizi di sanificazione del Comune e del cimitero.

Sanificazione da COVID-19 del palazzo municipale e pulizia del cimitero di via Sarno Palma. Nuovo contratto con la SARIM. Il Comune di Sarno ha siglato un nuovo accordo con la società ecologica privata per avvalersi di ulteriori servizi.

Estensione dei servizi.

La ditta, che già nel 2016 ha stipulato un contratto con l’ente comunale per la raccolta differenziata dei rifiuti e il mantenimento dell’igiene urbana dovrà ora occuparsi anche della pulizia del nuovo cimitero e della sanificazione da coronavirus dagli ambienti comunali e delle principali aree all’aperto. La modifica del contratto di appalto, ha comportato per il Comune l’estensione dei servizi, per un importo di 83.000 euro in beneficio della società come riporta il quotidiano “La Città”.

Quattro operai per la pulizia del cimitero.

Per la pulizia della nuova area cimiteriale saranno impiegati quattro operai di categoria B1, che provvederanno a svolgere il servizio per due giorni a settimana e per tre ore al giorno. Per la pulizia degli edifici municipali è previsto un programma con almeno due interventi di sanificazione al mese, per un servizio di almeno cinque mesi.