VIDEO – Angri. Bonus internet. Maria D’Aniello incontra Connectivia

Angri. Maria D’Aniello ha incontrato il CEO di Connectivia Giuseppe Abbagnale, per discutere del bonus previsto per le famiglie a basso reddito

Angri. Bonus internet. Maria D’Aniello incontra Connectivia.

di Aldo Severino

La consigliera comunale e già assessore alle politiche sociali Maria D’Aniello contro il “divario digitale”. Il COVID-19 oltre all’emergenza sanitaria sta mettendo in evidenza anche il disagio sociale 2.0. C’è la necessità di una maggiore “solidarietà digitale”, sono infatti tante ancora le famiglie che non hanno la possibilità di dotare di supporti di rete e informatici ai loro figli per la DAD, la didattica a distanza adottata per l’emergenza e il contenimento della pandemia. D’Aniello ha incontrato il CEO di Connectivia Giuseppe Abbagnale, maggiore operatore di telefonia e di servizi internet della Campania, con sede proprio ad Angri per discutere anche del bonus previsto per le famiglie a basso reddito.

Connectivia.

Connectivia è tra i maggiori promotori di questo bonus governativo. Se il proprio ISEE è inferiore a 20mila euro e l’abitazione non possiede una connessione veloce almeno 30 mega si ha diritto al bonus del Governo. Un bonus che può essere richiesto solo tramite operatore telefonico.