Angri. Piano di Zona: presto il varo dell’azienda consortile

Angri. “Stiamo riscrivendo la storia del comparto sociale per i nostri territori. Come avevamo precedentemente promesso è un obiettivo di primaria importanza” dice l’assessore delegato Maria D’Aniello

Piano di zona Ambito S01 02 Praesidium
Piano di zona Ambito S01 02 Praesidium

Angri. Piano di Zona: presto il varo dell’azienda consortile.

Terzo settore: sta per nascere l’Azienda Consortile “Praesidium”. Sono giorni intesi per l’ambito territoriale S01_2 del Piano di Zona. I comuni dell’ambito territoriale: Scafati, Angri, Sant’Egidio del Monte Albino e Corbara, supportati dalla Responsabile dell’ufficio di Piano, Anna Sorrentino, e dal consulente della Regione, Porfidio Monda, sono impegnati nella costituzione della nuova Azienda Consortile che si occuperà prevalentemente del terzo settore, il comparto socio – assistenziale. L’azienda Consortile porterà vantaggi, benefici, opportunità e risorse da mettere a disposizione delle rispettive comunità.

La testimonianza dell’assessore delegato Maria D’Aniello.

C’è fiducia ed entusiasmo per questo nuovo soggetto. “Stiamo riscrivendo la storia del comparto sociale per i nostri territori. Come avevamo precedentemente promesso è un obiettivo di primaria importanza per l’amministrazione angrese e dovrà realizzarsi nei primi 100 giorni del nuovo governo della città” dice l’assessore delegato Maria D’Aniello appena riconfermata alla guida delle politiche sociali della città. “Azienda significa rafforzare, innovare e consolidare un settore che in questi anni ha rappresentato il fiore all’occhiello anche della gestione Ferraioli” conclude Maria D’Aniello.