Il Comune di Pagani aderisce a Spesa Sospesa Store

Tutti i negozianti sono invitati ad iscriversi all'iniziativa che permetterà delle donazioni alimentari, raccolte dalla Croce Rossa territoriale.

La solidarietà continua la sua corsa: il comune di Pagani ha aderito al progetto Spesa Sospesa. Si tratta di una piattaforma e-commerce che promuove le donazioni alimentari, in cui i
commercianti giocheranno un ruolo da protagonista. Saranno loro a doversi iscrivere all’iniziativa attraverso il sito web www.spesasospesa.store, a seguito di cui compariranno
nella sezione RUBRICA dedicata al comune di Pagani nella lista degli aderenti.
Dovranno poi far sapere che presso i propri negozi sarà possibile per i clienti destinare un po’
della propria spesa alla Solidarietà, posizionando un carrello o un box all’interno del proprio
negozio e affiggendo la locandina che pubblicizza l’iniziativa all’esterno. Le persone che lo vorranno potranno così lasciare lì le donazioni alimentari. Sarà poi la Croce Rossa, che
ringraziamo nella persona del referente territoriale Salvatore Mosca, a procedere con il ritiro
dei prodotti e generi alimentari, coordinandosi con Agro Solidale per lo smistamento delle donazioni.

L’adesione al progetto è stata fortemente voluta dall’amministrazione De Prisco e curata dal consigliere alle Politiche Sociali, Gaetano Cesarano, e dall’assessore alle Attività Produttive,
Pietro Sessa. I negozianti che vorranno aderire a Spesa Sospesa non dovranno fare altro che andare su sito
web www.spesasospesa.store, nella pagina home cliccare su “Aderisci gratis”, compilare le informazioni richieste (tra cui paese e indirizzo preciso del negozio) inviare la mail e scaricare la locandina gratis che si trova nella stessa sezione.