Covid: Campania. ok ripresa attività ambulatoriali e ricoveri ordinari

Con il calo dei contagi e l’allentamento della pressione riprende un lento ritorno alla normalità per le attività degli ospedali campani

Sanità Campania
Sanità Campania

Campania. Covid: ok ripresa attività ambulatoriali e ricoveri ordinari

Con il calo dei contagi e l’allentamento della pressione riprende un lento ritorno alla normalità per le attività degli ospedali campani. Da oggi, in maniera graduale riprendono le attività di elezione e di specialistica ambulatoriale nelle strutture nosocomiali regionali. La nota porta la firma dell’Unità di crisi regionale e indica una graduale ripresa delle attività di ricovero e ambulatoriali presso le strutture pubbliche, le strutture private accreditate e gli ospedali classificati del servizio sanitario regionale, incluse le attività erogate in regime libero professionale.

Attività bloccate dallo scorso 18 ottobre.

Un’attività bloccata dallo scorso 18 ottobre a causa della seconda ondata dell’emergenza Covid. La sospensione di due mesi si rese necessaria per il reperimento di spazi e risorse umane contro l’avanzata della pandemia. Secondo le nuove direttive regionali i direttori generali ora possono rimodulare nuovamente le proprie strutture, ovviamente garantendo procedure e presidi di prevenzione anti – Covid. Le ASL dovranno, comunque, mantenere attive le aree concepite per il ricovero dei pazienti con patologie Covid. Resta alto il livello di attenzione per le strutture ospedaliere regionali.

Agro24Spot