Pagani ricorda Marcello Torre

Si sono tenuti stamattina i primi due momenti commemorativi per il quarantesimo anniversario della morte di Marcello Torre.

Si sono tenuti stamattina i primi due momenti commemorativi per il quarantesimo anniversario della morte di Marcello Torre.

Prima omaggiando la tomba del Sindaco di Pagani, ucciso dalla Camorra l’11 dicembre 1980, poi con un momento commemorativo organizzato da Presidio Libera a Pagani “Antonio Esposito Ferraioli” a via Perone, dove l’avvocato Torre fu ucciso, a cui una delegazione dell’amministrazione ha preso parte insieme alla famiglia, alle forze dell’ordine, ai volontari della Papa Charlie e ad una rappresentanza della Paganese Calcio 1926.

“Eventi semplici, nel rispetto della situazione attuale, ma ricchi di significato, per ricordare il suo esempio e ribadire quanto sia fondamentale agire, ognuno secondo le proprie responsabilità, ogni giorno nel suo nome”, dichiara il sindaco Lello De Prisco.