Scafati. Cluster di contagi al comando di Polizia Locale

Scafati. C’è tensione al comando dei Vigili Urbani di Scafati, sono tre gli agenti attualmente positivi al Clovid-19

Scafati Polizia Locale
Scafati Polizia Locale

Scafati. Cluster di contagi al comando di Polizia Locale.

C’è tensione al comando dei Vigili Urbani di Scafati, sono tre gli agenti attualmente positivi al Clovid-19, mentre gli uffici comunali della ex Manifattura dei Tabacchi, appena riaperti, sono stati costretti a chiudere per un nuovo caso di positività. E’ una donna in servizio alla viabilità il terzo vigile urbano positivo al Covid 19. E’ quanto emerge dai primi riscontri ai tamponi effettuati lunedì presso l’Usca del Real Polverificio in via Vitiello. I poco più di trenta agenti in servizio al comando di via Melchiade sono stati sottoposto al tampone a seguito della positività di un agente in servizio all’ufficio notifiche – atti giudiziari.

Il soggetto positivo.

L’agente è attualmente domiciliato, ed è risultato positivo a seguito di un episodio febbrile. Palazzo Mayer aveva prontamente disposto la chiusura degli ufficik, garantendo il servizio smart working laddove possibile, mentre l’Asl aveva sottoposto gli agenti al tampone. La vigilessa attualmente è il terzo caso di positività accertato, dopo il collega e ancora prima l’oramai ex comandante in aspettativa, il tenente Pasqualino Barletta. Chiuso il comando, si registrano difficoltà per lo svolgimento dello smart working, soprattutto in settori quali la viabilità e l’ambiente.

Era invece un percettore del reddito di cittadinanza in servizio alla sede distaccata della ex Manifattura dei Tabacchi l’uomo risultato positivo al SarsCov2. Chiamato a prestare la sua opera a titolo gratuito tramite progetti Puc, l’uomo da pochi giorni affiancava il personale comunale come servizio di guardianeria. Appena accertata la positività, è stata disposta l’evacuazione degli uffici interessati e già questa mattina sarà disposta la sanificazione. Ironia della sorte, la positività dell’uomo è stata riscontrata nel giorno di riapertura degli uffici comunali, chiusi per ordinanza sindacale.

L’ufficio di Urbanistica.

“L’ufficio Urbanistica riceve martedì mattina e venerdì mattina, previo appuntamento – spiega l’assessore Nunzia Di Lallo – Il Protocollo solo per la settimana dal 16 al 22 Dicembre resterà aperto al pubblico nei giorni di mercoledì, giovedì, venerdì, lunedì e martedì 22 Dicembre, la mattina dalle 8:30 alle 12:30 e martedì 22 Dicembre apertura straordinaria anche dalle ore 15:30 alle 17:30; Ufficio Anagrafe: Lunedì, Mercoledì e Giovedì dalle 9:00 alle 12:30 con decorrenza dal giorno 17 Dicembre 2020; Tutti gli altri uffici riceveranno solo per appuntamento”.
Adriano Falanga