Sarno – Truffa online, nei guai una 34enne

La ragazza è riuscita a truffare il giovane mettendo online una inserzione con in vendita un computer

Una falsa inserzione e circa 400 euro di bonifico. La truffa portata a segno da una ragazza di nazionalità rumena domiciliata a Sarno.

L’inganno ad un uomo di Nuoro, in Sardegna.

La ragazza è riuscita a truffare il giovane mettendo online una inserzione con in vendita un computer e facendosi trasferire 400 euro sul proprio conto corrente. Un annuncio falso, senza alcun computer recapitato a casa dell’uomo.

 

Le indagini, avviate in una fase successiva, hanno poi permesso di individuare la donna, di 34 anni, ora rinviata a giudizio dal gup. L’attività di polizia si è concentrata sul numero di carta che l’imputata aveva fornito, che ha consentito, poi, di individuarla, con la notifica dell’avviso di garanzia per truffa aggravata. Ora il processo