VIDEO – Angri. Ferraioli: “Impediremo la chiusura del Casello Angri Nord”

Angri. Sarebbe imminente l’apertura del nuovo svincolo autostradale connesso alla SS 268 in località Paludicella. Apertura legata anche alla chiusura del Casello Angri Nord dell’A3

Revolution Slider ERRORE: Slider with alias slider-straordinaria not found.
Maybe you mean: 'sidebarhome' or 'bannerhome01' or 'homeunder' or 'banner-home-fondo' or 'slider-2-box' or 'Fondazione-Doria'

Angri. Ferraioli: “Impediremo la chiusura del Casello Angri Nord”.

Sarebbe imminente l’apertura del nuovo svincolo autostradale connesso alla Strada Statale 268 a monte del Vesuvio in località Paludicella. Svincolo realizzato a ridosso dei confini tra Angri e Sant’Antonio Abate. Il 29 sarebbe l’open day con il taglio del nastro. Un’apertura più volte rimandata perché resta in piedi la vicenda legata anche alla chiusura del Casello Angri Nord dell’A3 in Via dei Goti e al conseguente smistamento del traffico veicolare sui raccordi ancora non completamente realizzati e messi in sicurezza in via Stabia dove manca anche un’idonea strada di collegamento in Via Paludicella nel territorio di Sant’Antonio Abate.

L’ordinanza preventiva.

Ferraioli è pronto a rinnovare l’ordinanza, precedentemente inviata al Prefetto di Salerno Francesco Russo, che non permette l’apertura delle strade che ricadono sotto la competenza del Comune di Angri e che consentono l’accesso e l’uscita al nuovo svincolo. Una questione anche di ordine pubblico come dichiara lo stesso primo cittadino.

Il servizio è di Aldo Severino

Agro24Spot