Pompei. Investita da un pirata della strada perde la vita una giovane originaria di Pompei

Investita e uccisa da un pirata della strada.       A. F.  di 37 anni, origninaria di Pompei  morta sul colpo mentre girava in bicicletta, a seguito di un terribile incidente avvenuta  nella galleria tra Agerola e Pimonte. La donna, attualmente residente a Boscoreale é originaria di Pompei e madre di due figli di 15 e 8 anni. Viaggiava in in bicicletta verso le ore 12.00 di oggi(7 gennaio 2021) quando è stata travolta da un’autovettura che l’ha fatta cadere e battere la testa sull’asfalto e non sono serviti a nulla i soccorsi che l’hanno trovata già morta. La giovane era appassionata di ciclismo e faceva parte del gruppo B-aike W-team. Per questo motivo si allenava in bicicletta sulle strade dei Monti Lattari con percorsi adatti alle corse in nboicicletta. Sull’incidente che ha tolto la mamma a due bambini attualmente indagano le forze dell’ordine, che stanno ricostruendo  la dinamica dell’incidente e cercando di individuarne il responsabile.

Mario Cardone