Una vittoria che ha sapore di sconfitta per i tifosi del Napoli

Troppo brutti per essere veri, i partenopei vincono a Udine per 2 a 1 con i gol di Insigne su rigore, Lasagna sfruttando un errore clamoroso della difesa degli azzurri e di Bakayoko allo scadere di testa

Una vittoria che schiaccia i fantasmi di qualche giorno fa contro lo Spezia, ma che non crea entusiasmo per come è arrivata!
Un Napoli modesto che vince contro un Udinese che avrebbe meritato più di una sconfitta (e forse anche di un pareggio)!
Una squadra in difficoltà che mostra tanta confusione, a partire dal suo allenatore Rino Gattuso che a fine partita, nelle sue dichiarazioni, ne ha praticamente per tutti: giocatori troppo concentrati sui social e giornalisti che scrivono troppe “stronzate”.
Dichiarazioni che non sono affatto piaciute ai tifosi del Napoli che pretendono rispetto!
Il campo parla chiaro, una squadra che non ha gioco e che si appoggia sulle giocate di tre/quattro singoli che quando sono in vena, ti risolvono la partita, diversamente esce fuori tutta la difficoltà di un gruppo che sembra averci compreso davvero poco!
La vittoria trovata allo scadere del secondo tempo contro l’Udinese lascia ben sperare in un lento recupero almeno per le posizioni champions; nel lunch – match di domenica il Napoli troverà una fiorentina agguerrita al Maradona che proverà a fare punti sfruttando le difficoltà degli azzurri che proprio tra le mura amiche hanno perso tanti punti!

Gerardo Bosso