Messa in sicurezza Rio Sguazzatorio. Sul posto Bonavitacola

Bonifica e messa in sicurezza del Rio Sguazzatorio. Sul posto anche Fulvio Bonavitacola, Vicepresidente della Giunta regionale della Campania

Bonavitacola sul Rio Sguazzatorio
Bonavitacola sul Rio Sguazzatorio

Messa in sicurezza Rio Sguazzatorio. Sul posto Bonavitacola.

Bonifica e messa in sicurezza del Rio Sguazzatorio. Sul posto anche Fulvio Bonavitacola, Vicepresidente della Giunta regionale della Campania. L’esponente regionale ha verificato anche lo stato del Ponte Marconi, nel territorio di San Marzano sul Sarno.

Area sensibile.

Area sensibile che in questi ultimi anni è stato uno dei fattori scatenanti di allagamenti ed esondazioni lungo una vasta area di confine con Angri, Sant’Egidio e Scafati. Per il ponte di Via Marconi, come per tutto il tratto fluviale interessato dai fenomeni di esondazione è stato presentato un emendamento al bilancio di previsione della Regione, che richiede lo stanziamento di fondi dedicati per la rimozione del tappo di rifiuti che causa le esondazioni, la successiva demolizione e ricostruzione secondo criteri di sicurezza del ponte e la realizzazione finale di un impianto di grigliatura a Foce Sarno.

L’impegno di Carpentieri.

In sede di discussione degli emendamenti, proposti dal Consigliere regionale Nunzio Carpentieri, il Vicepresidente Bonavitacola ha assunto l’impegno a interessarsi della vicenda quindi ha richiesto di verificare personalmente la situazione lungo l’area interessati dai continui allagamenti e dalle esondazioni.
Aldo Severino