Pagani. Sostituita la caldaia del plesso Forteco

Il sindaco Lello De Prisco informa la cittadinanza che “a seguito del guasto registrato alla caldaia del plesso scolastico elementare “Forteco”, si è provveduto questa mattina alla sostituzione della stessa, al fine di
ripristinare al più presto l’impianto di riscaldamento del primo piano della struttura” .

“Un intervento immediato quello dell’amministrazione, dopo essere stata notiziata dell’impossibilità
di ripristinare la caldaia del plesso per la fine della scorsa settimana, così come precedentemente assicurato dalla ditta manutentrice – prosegue la nota -. Proprio a causa del guasto, dovuto al danneggiamento della scheda
di comando, si è resa necessaria nella giornata di sabato l’ordinanza n.1/16/01/2021, con la disposizione della chiusura del primo piano del plesso fino al 22 gennaio, dopo colloquio
dell’assessore alla Pubblica Istruzione, Mari Stella Longobucco, con il dirigente scolastico Attilio Trusio, che riferiva di non riuscire ad organizzarsi in maniera alternativa. Ci preme sottolineare che dall’atto dell’insediamento dell’amministrazione De Prisco, è stata premura
degli assessorati alla Pubblica Istruzione e ai Lavori Pubblici, assicurarsi dell’avvenuta effettuazione
della manutenzione e del corretto funzionamento dei riscaldamenti in tutti i plessi scolastici, assicurazione giunta dalla ditta aggiudicatrice dell’appalto (verso cui ci si riserva all’uopo ogni azione legale).È scontato, inoltre, che le scuole sarebbero dovute esser pronte al ritorno in aula degli alunni sin dal
mese di settembre, ancor prima dell’insediamento dell’amministrazione De Prisco”.