Supercoppa Italiana, Juventus favorita ma deve sfatare il tabù Napoli nelle finali

Al Mapei di Reggio Emilia Juventus e Napoli si giocano questa sera il primo trofeo della stagione, la Supercoppa Italiana.

A dispetto dei responsi più recenti (Juve dominata dall’Inter, Napoli incontenibile con la Fiorentina) il pronostico degli analisti SNAI è bianconero, anche se le differenze in quota non sono molto ampie. Il segno «1» della Juventus si gioca a 2,45, la vittoria partenopea vale poco di più, 2,85, mentre il pareggio al 90′, che porterebbe ai supplementari, è a 3,40.

La storia delle finali tra le due squadre vede però dominare il Napoli. Nei tre precedenti in Supercoppa, gli azzurri hanno vinto nel 1990 (5-1 al San Paolo) e nel 2014 (6-5 a Doha dopo i calci di rigore), la Juve ha prevalso nel 2012 (4-2 ai supplementari, a Pechino). Due le sfide in Coppa, entrambe vinte dal Napoli all’ Olimpico: il 20 maggio 2012 finì 2-0, lo scorso 17 giugno la festa azzurra arrivò dopo lo 0-0 ai supplementari e i successivi rigori. In totale, quindi, quattro finali vinte dal Napoli e una dalla Juventus.