Angri. Internet: Connectivia porta la fibra 1000 in città

Angri. Primi vagiti per la nuova rete a fibra ottica FTTH di Connectivia che porta in casa fino ad 1 Gigabit al secondo

Connectivia
Connectivia

Angri. Internet: Connectivia porta la fibra 1000 in città.

Primi vagiti per la nuova rete a fibra ottica FTTH di Connectivia che porta in casa fino ad 1 Gigabit al secondo. La nuova rete protocollo FTTH è stata già istallata ed è operativa a 1000 mb in download e 200 in upload in Via Nazionale, Via Quarto II, Corso Vittorio Emanuele e via Semetelle.

Un grande passo tecnologico.

Un grande passo tecnologico che proietta la città di Angri come paese capofila dell’agro della nuova rete internet che ha già una forte richiesta anche sul resto del territorio. Proprio grazie a Connectivia, provider locale, la città ha iniziato ad avere la sua rete ultra veloce che già nei prossimi mesi potrebbe registrare un sostanziale sviluppo.

Con Connectivia il doppino in rame va in pensione.

C’è una visione “green” nella filosofia progettuale dell’operatore Connectivia: infatti diventano superflue le centrali e gli armadi dell’operatore di rete tradizionale alimentati sulle strade. Rispetto ai tradizionali operatori di rete Connectivia ha inoltre “umanizzato” al massimo il rapporto con l’utente e anche in sede di attivazione i tecnici abbattono l’ultimo diaframma del “digital divide” portando in casa fino al router primario l’innovativo cavo di rete che sostituisce completamente il vecchio doppino in rame della telefonia ancora oggi usato per trasportare la fibra 100 nelle gran parte delle abitazioni servite dal servizio. Connectivia alla stipula del contratto provvede anche all’installazione del cavo fibra 1 Gigabit nell’abitazione, cosa impensabile con gli attuali operatori telefonici. I costi di abbonamento sono molto contenuti e in parte vengono anche ammortizzati dai bonus internet per le famiglie aventi diritto.