Ricercato per violenza sessuale. Arrestato 50enne

Indagini accurate, quelle degli uomini del comandante Corvino, con verifiche attente incrociando dati e segnalazioni.

Carabinieri arresti
Carabinieri arresti

Ricercato per reati sessuali e destinatario di ordine di carcerazione, ritrovato a Salerno dopo un incidente sul lavoro.

Si tratta di un autotrasportatore, 50enne, originario di San Valentino Torio, ma residente a Sarno, denunciato dalla compagna in seguito ad una violenza subita tra le mura domestiche.

 

La donna aveva presentato formale denuncia nel 2015, raccontando anche di lesioni ai carabinieri di San Valentino Torio, agli ordini del luogotenente Gennaro Corvino. Dal novembre scorso, quando è stata emesso dal tribunale il provvedimento di esecuzione dell’ordine di carcerazione con pena di 4 anni e 9 mesi, il 50enne si era reso irreperibile, facendo perdere le proprie tracce. Indagini accurate, quelle degli uomini del comandante Corvino, con verifiche attente incrociando dati e segnalazioni.

Era emerso, infatti, che l’uomo era rimasto vittima di un infortunio sul lavoro, riportando lesioni ad un gamba. Aveva, dunque, prima sospeso il lavoro per “malattia” ed aveva, poi in un secondo momento, iniziato delle terapie riabilitative tenendo conto di circa 20 giorni concessi dall’Inail di Salerno.

 

Ed a quanto pare, il 50enne è stato bloccato proprio sulla porta di ingresso alla sede dell’Istituto Nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro e tratto in arresto. Dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Fuorni Salerno.