Pagani. Trascritto al Patrimonio comunale Iacp Futura

Pronta anche la delibera di indirizzo per l’atto di citazione nei confronti del fallimento Iacp Futura e della Bnl.

“Dopo un estenuante lavoro svolto in prima persona dal Sindaco di Pagani, avvocato Raffaele Maria De Prisco, e dall’assessore al Patrimonio e al Contenzioso, avvocato Veronica Russo, sono stati finalmente trascritti nel Patrimonio Comunale gli appartamenti realizzati da Iacp Futura di via De Gasperi, via Taurano e via Leopardi”. Lo annuncia una nota diramata dal Comune di Pagani.

Pronta anche la delibera di indirizzo per l’atto di citazione nei confronti del fallimento Iacp Futura e della Bnl.
“Un passo aggiuntivo rispetto alle azioni già intraprese in ambito civile e amministravo dall’avvocatura comunale.
Da oggi inizia un nuovo corso per l’annosa vicenda che tiene con il fiato sospeso decine di famiglie paganesi. Una fase che prevederà, inoltre, la possibilità per il Comune, di costituirsi parte civile nel procedimento penale, pendente davanti al Tribunale di Salerno, per i reati di bancarotta fraudolenta – proseguono il sindaco e l’Assessore Russo -. Prossimamente sarà convocato un tavolo di intesa con i promissari acquirenti, gli avvocati costituiti a difesa degli stessi e i vertici della Banca”.