Angri. Via Longa. Rubati i sacchi per la protezione dall’acqua

Angri. I residenti hanno dovuto constatare che malintenzionati hanno addirittura asportato e rubato i sacchi di contenimento delle acque

Angri. Furto sacchi di sabbia
Angri. Furto sacchi di sabbia

Angri. Via Longa. Rubati i sacchi per la protezione dall’acqua.

Furto dei sacchi di sabbia. Non solo il danno per la pioggia ma anche la beffa. I residenti di Via Orta Longa, la strada periferica interessata dagli allagamenti, hanno dovuto constatare che nelle scorse notti alcuni malintenzionati hanno addirittura asportato e rubato i sacchi di contenimento delle acque posti davanti ai cancelli a protezione delle proprietà.

Sdegno per l’episodio.

Un episodio che ha generato ancora sdegno da parte dei cittadini di questa vasta periferia che ai confini tra Angri e San Marzano sul Sarno solo nell’ultima settimana, dopo le incessanti piogge, ha registrato gravi danni ai campi e alle abitazioni per le esondazioni del Rio Sguazzatorio, l’Alveo Comune Nocerino e l’innalzamento della falda acquifera nei pressi dello svincolo della strada Statale 268.
Aldo Severino