Scafati. Riapre al pubblico la biblioteca comunale

A partire da domani la biblioteca di via Galileo Galilei sarà aperta al pubblico dalle 8.30 alle 15.00. Gli ingressi saranno contingentati.

Su disposizione del Sindaco Cristoforo Salvati la biblioteca comunale di via Galileo Galilei riaprirà al pubblico a partire da mercoledì 13 gennaio. Il primo cittadino ha incaricato il responsabile del settore “Innovazione tecnologica e Servizi culturali” Liberato Sicignano affinché siano attuati tutti gli interventi necessari per garantire l’ingresso dei visitatori che avverrà in maniera contingentata, fino ad esaurimento dei posti disponibili, nel rispetto delle norme anti-contagio (ferma restando la possibilità di assicurare comunque l’erogazione di servizi per specifiche necessità). La biblioteca sarà aperta al pubblico dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 15.00.

“Siamo contenti – dichiara l’Assessore alla Cultura Alessandro Arpaia – di riaprire la biblioteca comunale ai nostri ragazzi, agli studenti, a chi vorrà accedervi. Le norme anti-contagio ci impongono di contingentare gli ingressi, a garanzia di tutti. Per il momento, vista la mancanza di personale, garantiremo l’accesso per un numero limitato di ore, con la speranza di poter estendere ulteriormente la disponibilità del servizio non appena assumeremo nuove risorse tramite le procedure concorsuali già programmate. E’ no- stra intenzione ridare vita alla biblioteca comunale facendo in modo che possa rappresentare nuovamente un polo culturale, di scambio e di relazioni. Pensiamo ad attività laboratoriali, ludiche e ricreative distinte per fascia d’età, ad iniziative ed eventi. Investire nella cultura vuol dire investire nel nostro futuro, ancora di più in questi tempi di incertezza e smarrimento”.

Intanto, per reperire nuove risorse da utilizzare per le attività di supporto ai dipendenti assegnati alla biblioteca comunale e ai servizi culturali, è stato pubblicato sul sito del comune di Scafati il bando di servi- zio civile “Universale 2020” (progetto di carattere culturale denominato “Dalla polvere all’arte”) volto alla selezione di 9 volontari tramite titoli e colloquio. Possono partecipare i giovani di età compresa tra i 18 ed i 28 anni. Le domande potranno essere presentate entro l’8 febbraio 2021. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando all’indirizzo https://www.comune.scafati.sa.it/index.php? action=index&p=141&art=1470 o rivolgersi all’ufficio comunale preposto contattando il numero 081/8571126 il lunedì, il mercoledì ed il venerdì, dalle ore 9 alle ore 12:30.