Arechi Multiservice Spa – Rinnovate le convenzioni

Manutenzione stradale, Museale, Manutenzione scuole e Verifica Impianti Termici: sono queste le quattro convenzioni che la Provincia di Salerno ha confermato alla sua partecipata che, nonostante l’emergenza XCovid-19, è riuscita a raggiungere gli obiettivi preventivati nel piano di ristrutturazione del debito. Merito di una gestione lungimirante che ha visto impegnati tutti gli operatori della società salernitana, dai dipendenti al CEO. A conferma di una gestione aziendale oculata, la società mette in essere con la Provincia di Salerno nuove convenzioni per consolidare il risanamento aziendale già in atto, creando così presupposti per il rilancio. Le nuove convenzioni riguardano il censimento dei pozzi ed il ripristino post incidente sulle strade provinciali; queste attività danno sicuramente impulso ad una nuova mission aziendale che si tradurrà in un aumento della redditività aziendale. Per tutto questo si dice soddisfatto, nonostante i dubbi e le incertezze del periodo pandemico, l’amministratore unico della società, il dott. Alfonso Tono; il manager salernitano, vertice di Arechi Multiservice Spa ringrazia tutti i collaboratori dell’azienda per l’operato e per l’attaccamento al servizio.

L’azienda inoltre, come già informato a mezzo comunicato stampa di qualche settimana fa, ricorda che, dal 2020, in osservanza a quanto previsto dalle norme in materia di impianti termici e di certificazione energetica degli edifici, è stato adottato un nuovo catasto degli impianti termici che consente l’accesso ai soggetti esterni che ne abbiano titolo (installatori, manutentori, responsabili impianto, fornitore di combustibile, ecc.) e consente di gestire, per via telematica, un’ampia serie di attività e comunicazioni (trasmissione documenti, pagamento segni identificativi, ecc.). Il catasto è finalizzato a censimento, gestione, controllo, accertamento ed ispezione degli impianti termici per la climatizzazione invernale ed estiva installati negli edifici pubblici e privati ubicati nei 153 territori comunali della provincia di Salerno con popolazione inferiore ai 40.000 abitanti (sono esclusi Salerno, Cava dei Tirreni, Nocera Inferiore, Scafati e Battipaglia).
Di seguito il link per accedere all’ “Elenco Ditte Iscritte al catasto ed abilitate ad operare”