VIDEO – S.Egidio. Confini contesi con Pagani: le precisazioni di Marrazzo

Tenta di fare luce sulla secolare vicenda l’architetto di Giovanni Marrazzo noto per il suo attivismo politico e professionale nella città di Sant’Egidio

S.Egidio. Confini contesi con Pagani: le precisazioni di Giovanni Marrazzo.

Zona contesa tra Pagani e Sant’Egidio del Monte Albino, il TAR annulla la delibera provinciale che modificava i confini catastali. Tenta di fare luce sulla secolare vicenda l’architetto di Giovanni Marrazzo noto per il suo attivismo politico e professionale nella città di Sant’Egidio del Monte Albino. Con il disposto del tribunale amministrativo tutto ritorna allo stato antecedente la delibera provinciale spiega Marrazzo.

Una questione che non riguarda i confini come afferma Marrazzo, ma è meramente di riordino catastale.

Una sorta di conferenza di servizi aveva determinato la modifica apportata dalla provincia, compulsata anche da un altro aspetto non secondario che ha riacceso la disputa sui confini; quello di carattere tributario dopo l’affidamento, nel recente passato della gestione dei tributi da parte del comune di Pagani a una società di riscossione esterna. Ora urge una sintesi perché viene rimesso in discussione anche la questione collegata alla redazione del PUC.

Servizio di Aldo Severino