Nocera Inferiore. Procedono gli interventi di riqualificazione urbanistica e strutturale

Il Sindaco: “Dedicarsi operosamente alla cura della nostra città con interventi mirati per garantire decoro e sicurezza rappresenta un impegno costante per l’ Amministrazione”

Il settore Lavori Pubblici del Comune di Nocera Inferiore, unitamente all’ opera di programmazione perseguita dall’ Amministrazione comunale ha avviato in diversi punti della città, numerosi interventi di riqualificazione urbana e di manutenzione del verde pubblico.

Sono attualmente in corso lavori di ristrutturazione del cavalcaferrovia di via Didecapoli Etrusca. Essi includono il rifacimento sull’intradosso delle parti ammalorate in cemento e dei ferri in particolare in corrispondenza del parco giochi di via Rea e del parcheggio di via Canale. Qui verranno sistemati i giunti sulla carreggiata. Completato il primo intervento, si prosegue sul ponte di via Isaia Gabola e di SS. Felice e Costanza ove saranno realizzate delle rampe nella parte terminale del marciapiede che, per motivi strutturali sono alti ed inaccessibili ai disabili.

“I lavori sono stati aggiudicati per un importo complessivo di 250 mila euro circa”- ha spiegato l’ assessore Immacolata Ugolino. Sono in corso di esecuzione altri lavori già programmati che riguardano anche interventi sulla pubblica illuminazione su via S. Nazzaro, la strada che conduce all’ ingresso della scuola dell’ Infanzia di Madre Teresa di Calcutta. Quest’ ultima anch’ essa interessata dai lavori di rifacimento per l’ impermeabilizzazione del tetto a seguito di infiltrazioni. Appaltati anche il rifacimento di alcuni marciapiedi su via Martinez Y Cabrera, via Astuti e su via Giordano.

Sul fronte della manutenzione del verde pubblico si procede con la potatura delle alberature in piazza Trieste e Trento ed in piazza Casale Nuovo. Aggiudicata infine la gara alla nuova ditta, la Agritec, che si occuperà della manutenzione del verde pubblico per i prossimi due anni e degli interventi di manutenzione dei parchi non gestiti, delle aree verdi, delle alberature stradali, dei cigli stradali, delle aiuole e di quant’altro costituisca il patrimonio del verde pubblico cittadino.

Il Sindaco dichiara: “Dedicarsi operosamente alla cura della nostra città con interventi mirati per garantire decoro e sicurezza rappresenta un impegno costante per l’ Amministrazione”.