Angri. Uffici comunali: disservizi con l’utenza, partono le denunce

Quella della carenza del personale è ormai diventata una situazione ingestibile, fuori ogni controllo e l’amministrazione comunale resta passiva e in letargo

Angri Comune Uffici
Angri Comune Uffici

Angri. Uffici comunali: disservizi con l’utenza, partono le denunce.

Sui social lo sdegno dei cittadini angresi per i disservizi degli uffici comunali. Una situazione in grave stallo, ormai incontrollabile anche per la gestione dei servizi essenziali quali quelli connessi all’anagrafe e in particolare quelli legati al rilascio delle carte d’identità. Oltre alle lunghe attese, segnalate dagli utenti, si registra anche la disattesa degli appuntamenti tanto da indurre qualche cittadino, come segnalato sui social, a denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine.

Situazione ormai ingestibile.

Quella della carenza del personale è ormai diventata una situazione ingestibile, fuori ogni controllo e l’amministrazione comunale resta passiva e in letargo senza proporre adeguate soluzioni, anche per tamponare, alla grave carenza accentuata anche dai recenti pensionamenti. Mancano le risorse umane e la pianta organica si è ormai ridotta al minimo tanto che alcuni uffici sono costretti, ogni malgrado, alla chiusura programmata con gravi ripercussioni sulla complessiva gestione della macchina amministrativa e sul rapporto con l’utenza.
ReCro