Continua il commissariamento Mercato Ortofrutticolo Pagani – Nocera

Continua il commissariamento Mercato Ortofrutticolo Pagani – Nocera. Per la mancanza di una intesa resta ancora al suo posto il commissario liquidatore Mirko Apa

Pagani Nocera Mercato Ortofrutticolo
Pagani Nocera Mercato Ortofrutticolo

Continua il commissariamento Mercato Ortofrutticolo Pagani – Nocera.

Continua il commissariamento Mercato Ortofrutticolo Pagani – Nocera. Per la mancanza di una intesa resta ancora al suo posto il commissario liquidatore Mirko Apa. La situazione di stallo sarebbe favorita, secondo quanto riporta il quotidiano “La Città”, dalle lungaggini burocratiche che caratterizzano i soci. A inizio anno sì pensò a un giro di vite.

Convocazione del consiglio comunale a Pagani.

A oggi si attende la convocazione consiglio comunale di Pagani che dovrà ratificare la presa patrimoniale, un passaggio obbligato per sbloccare definitivamente l’iter per la liquidazione. Consiglio, che con molta probabilità, potrebbe essere convocato per la prossima settimana. Dagli uffici del mercato ortofrutticolo sono stati inviati i documenti per la ricognizione dei debiti e dei crediti delle partecipate. Il Comune di Nocera Inferiore è già intervenuto già da alcuni anni per attuare l’iter.

La posizione degli altri soci dell’ente Mercato.

Tra gli altri soci del consorzio che gestiscono la struttura ci sono, oltre ai comuni di Nocera Inferiore e Pagani anche quello di Corbara, poi c’è la Regione, Il COGMO e due cooperative. Intenzione dei tre sindaci: De Prisco, Torquato e Pentangelo sarebbe quella di mettere fine alla liquidazione. Proprio Torquato e Pentangelo hanno sollecitato, seppure appaia l’ipotesi più complessa, per la remissione in bonis. Se ne sarebbe discusso anche in un incontro tra i sindaci e il commissario Apa. Comunque per ulteriori sviluppi si dovrà necessariamente attendere che Pagani deliberi la presa d’atto patrimoniale.