Angri. In vigore le nuove misure restrittive anti – COVID

Angri. Preoccupante aumento dei contagi in città anche dovuti alla variante inglese: sono 24 nelle ultime 24 ore che portano a 253 i positivi totali

Cosimo Ferraioli
Cosimo Ferraioli

Angri. In vigore le nuove misure restrittive anti – COVID

Preoccupante aumento dei contagi in città anche dovuti alla variante inglese: sono 24 nelle ultime 24 ore che portano a 253 i positivi totali. Sulla scorta di questa grave situazione il sindaco Cosimo Ferraioli ha ordinato nuove misure restrittive, come già anticipato nel nostro servizio video (clicca qui).

L’elenco delle chiusure

Resteranno chiusi fino al 28 febbraio il cimitero e il pianoro, il cosiddetto “Chianiello”. Sospeso anche il mercato settimanale del prossimo 27 febbraio. Chiusura totale per asili nido, ludoteche e centri per minori. C’è inoltre il divieto di assembramenti in strada, piazze e luoghi pubblici. È stato chiuso al pubblico anche il centro comunale di raccolta dei rifiuti urbani della Angri Eco Servizi, inoltre è fatto divieto assoluto consumare cibi e bevande per strada. Sono consentiti, sul territorio comunale, esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità, ovvero per motivi di salute, lavoro e studio, comprovati mediante l’apposita autocertificazione.
Aldo Severino