Salerno. Covid tra i banchi: sindaco chiude la scuola

Salerno. La decisione è stata presa "sentita l'Asl" a seguito della notizia, ricevuta nel tardo pomeriggio di ieri, della positività al Covid di alcuni alunni

COVID Coronavirus Scuola contagi
COVID Coronavirus Scuola contagi

Salerno. Covid tra i banchi, sindaco chiude la scuola

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, ha disposto ieri la sospensione delle attività didattiche in presenza dell’istituto professionale “Roberto Virtuoso” da oggi, giovedì 25 febbraio, e per i successivi 14 giorni, fino a mercoledì 10 marzo.

La decisione sindacale

La decisione è stata presa “sentita l’Asl” a seguito della notizia, ricevuta nel tardo pomeriggio di ieri, della positività al Covid di alcuni alunni della scuola e anche “in considerazione dell’obbligo di quarantena cui sono sottoposti diversi altri studenti e numerosi docenti”.

Il prosieguo delle attività didattiche

Le attività in presenza potranno proseguire nella Sezione Carceraria dell’istituto “in quanto autonoma per quanto riguarda il personale scolastico”.
(Zca/Adnkronos)