COVID: muore giovane madre a Castellammare di Stabia

Castellammare di Stabia. La sessantesima vittima ufficiale da inizio pandemia è una 41enne mamma di due figli

COVID-19 Coronavirus decessi
COVID-19 Coronavirus decessi

COVID: muore giovane madre a Castellammare di Stabia

Il COVID colpisce una giovane madre a Castellammare di Stabia. La sessantesima vittima ufficiale da inizio pandemia è una 41enne mamma di due figli, Carmela S. Il decesso è avvenuto al Cotugno di Napoli dove la donna era stata ricoverata per problemi respiratori nell’ospedale specializzato. La donna viveva nel popolare Rione Cmi alla periferia della città delle acque.

Preoccupazione per la curva del contagio in città

La donna viveva nel popolare Rione Cmi alla periferia della città delle acque. Un’altra vittima che fa crescere le vittime di COVID in una città che attualmente registra circa 1900 positivi complessivi. Il bilancio delle vittime è in media di uno ogni 24 ore. Più bassa l’età media di chi non riesce a prevalere sulle patologie provocate dal virus nonostante il ricovero in ospedale.