Scafati. Vaccini al personale scolastico, l’Asl individua la sede

L'Asl individua come hub la palestra della scuola di via della Resistenza

Vaccino
Vaccino

Questa mattina i tecnici dell’Asl Salerno e quelli comunali, insieme al Sindaco Cristoforo Salvati e al Direttore del Distretto sanitario 61 Pio Vecchione, hanno effettuato un sopralluogo al Palamangano che il primo cittadino aveva messo a disposizione dell’Azienda sanitaria per l’avvio del piano vaccinale riservato al personale scolastico, per la città di Scafati. In alternativa all’impianto sportivo di via della Gloria il Direttore Vecchione ha voluto visionare anche la palestra della scuola di via Della Resistenza e, ritenendola più idonea per l’esecuzione dei vaccini, ha chiesto al Sindaco Salvati di autorizzarne l’utilizzo.

“Non ho esitato – ha dichiarato il Sindaco Salvati – a recepire la richiesta del Direttore Vecchione, scaturita da un’attenta valutazione delle specifiche caratteristiche delle strutture sportive che sono state oggetto di sopralluogo. Autorizzando l’utilizzo della palestra di via della Resistenza, ho ribadito al Direttore Vecchione, che ringrazio sempre per la disponibilità, di accelerare le procedure per l’avvio della campagna vaccinale a Scafati. Ho avuto garanzie che nel giro di pochi giorni, ottenuta la necessaria autorizzazione da parte della Regione Campania, anche a Scafati partiremo con il piano di vaccinazione riservato al personale scolastico. I nostri tecnici comunali si sono già attivati per attrezzare la struttura in modo tale da renderla disponibile, presumibilmente, per fine settimana”.

Agro24Spot