Scafati. Solidarietà del sindaco al personale sanitario del “Mauro Scarlato”

"Ritengo sia davvero fuori luogo cercare di addebitare a chi da mesi sta operando instancabilmente ed in prima linea per garantire assistenza ai pazienti Covid responsabilità che sono da ricercare, sicuramente, altrove"

Scafati Ospedale Mauro Scarlato
Scafati Ospedale Mauro Scarlato

In una lettera indirizzata ai vertici dell`ASL il sindaco Cristoforo Salvati esprime solidarietà al personale del Covid hospital.

Di seguito la missiva.

Al Direttore sanitario
Dea Nocera-Scafati-Pagani
dott. Maurizio Maria D’Ambrosio

E p.c.
Al Direttore generale ASL Salerno
dott. Mario Iervolino

Oggetto: Solidarietà al personale sanitario del Covid hospital “Mauro Scarlato”.

Alla luce delle recenti notizie riportate dagli organi di stampa, anche a livello nazionale, rispetto alla grave carenza di posti-letto al Covid hospital di Scafati e alle difficoltà di gestione degli accessi al pronto soccorso, che determinano l’inevitabile incolonnamento delle ambulanze del 118 all’esterno del reparto, tengo a rinnovare il mio sostegno, l’apprezzamento e la piena solidarietà a tutto il personale di codesto presidio, che da oltre un anno sta fronteggiando con coraggio, professionalità e grande spirito di abnegazione l’emergenza sanitaria da Coronavirus, rappresentando un motivo di orgoglio per l’intera comunità scafatese.

Ritengo sia davvero fuori luogo cercare di addebitare a chi da mesi sta operando instancabilmente ed in prima linea per garantire assistenza ai pazienti Covid responsabilità che sono da ricercare, sicuramente, altrove. Non, di certo, all’ospedale “Mauro Scarlato”, ormai riconosciuto come primo punto di riferimento, a livello provinciale, per la lotta al Covid-19. Ai medici, agli infermieri, agli operatori socio-sanitari dell’ospedale di Scafati, che da oltre un anno sacrificano le loro giornate per garantire assistenza a chi ne ha bisogno, servendo un territorio ben più vasto di quello comunale, va quindi il nostro sostegno incondizionato e la gratitudine, mia personale e quella dell’intera comunità che rappresento, per quanto fatto finora e per quanto sarà fatto ancora per contrastare gli effetti devastanti di questa epocale emergenza sanitaria. E grazie a loro se oggi il nostro ospedale è riconosciuto a pieno titolo quale fiore all’occhiello del sistema sanitario campano, simbolo e baluardo della lotta al Covid-19.
L’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.

Il Sindaco
Dott. Cristoforo Salvati

Agro24Spot