Noleggio lungo termine, cosa fare a scadenza contratto

scadenza contratto noleggio

Cosa fare quando scade il contratto di noleggio a lungo termine? Questa è una delle domande più frequenti tra chi sta pensando di prendere una nuova auto senza doversi accollare gli oneri di un acquisto.

Ci pensa il consulente a contattare il cliente circa 6 mesi prima del termine del sodalizio per valutare le migliori soluzioni in base alle sopraggiunte esigenze di mobilità. Si può continuare ad usufruire del veicolo fino alla fine del contratto, salvo diversi accordi con la casa locatrice. Con quest’ultima si fissa l’appuntamento per il luogo di riconsegna del veicolo sempre tramite il supporto del consulente.

Nei 90 giorni antecedenti la scadenza del contratto di noleggio, è possibile richiedere anche una quotazione per l’acquisto del veicolo anche da parte di familiari o conoscenti, siano essi privati o titolari di partita IVA.

Il noleggio a lungo termine è estremamente conveniente, prevede una formula di abbonamento mensile, che copre i costi di utilizzo e manutenzione del veicolo. L’ammontare del canone è fisso: si sa sempre in anticipo quanto spendere per la propria auto. Questo canone varia a seconda di alcuni fattori, come il chilometraggio, la durata del contratto ed il tipo di veicolo.